Elimina la bolletta del gas in due mosse!

stufa/caldaia a pellet
Stufa/caldaia a pellet

Dopo anni di bollette salate e inverni passati a gestire inutilmente la caldaia per   ottimizzare i consumi, ho detto basta, era ora di cambiare.

Visto che, negli anni precedenti, avevo investito molti dei miei risparmi per un impianto fotovoltaico con potenza di 6 KW, ho deciso di ingegnarmi per far si che con esso potesse coprire il maggior fabbisogno energetico di casa mia non solo per la luce in casa….

Come eliminare la bolletta del gas?

Facile, utilizzando le energie alternative. Come prima cosa ho eliminato i vecchi piani cottura a gas sostituendoli con quelli elettrici. In questo modo l’elettricità prodotta dai pannelli mi offre energia gratuita anche per cucinare!

Rimaneva ancora il problema del riscaldamento.. Per eliminare la vecchia caldaia ho usufruito degli incentivi statali del momento e ho acquistato una nuova stufa/caldaia a pellet piu’ ecologica e performante. La stufa caldaia a pellet rende la stanza dove è collocata molto calda e accogliente e con questa riesco a scaldare l’acqua sanitaria e i termosifoni nel periodo invernale senza utilizzare più il gas! Finalmente la casa è calda, e i consumi sono quasi azzerati.

Per avere acqua calda gratuita nel  periodo estivo (quando la stufa è spenta) ho installato 2 pannelli solari termici con accumulo da 300 litri che mi permettono di avere l’acqua calda circa da Aprile ad Ottobre.

Con questi accorgimenti sono riuscito ad eliminare definitivamente le bollette del gas, passando da una spesa di circa 2.000,00 euro all’anno di gas a circa 800,00 euro all’anno spesi per comprare il pellet. Ovviamente è quasi azzerata anche la bolletta della luce visto che l’impianto fotovoltaico mi copre buona parte del fabbisogno annuo e ultimo ma non ultimo… l’energia prodotta mi viene pagata dal GSE!

Infine ho scoperto che il calore del pellet rende l’acqua sanitaria e i termosifoni molto piu’ caldi, rispetto alla vecchia caldaia e ora la mia casa è  finalmente calda e  accogliente anche in inverno.

Ho passato i miei “segreti” ai miei clienti che tutt’ora mi ringraziano per gli ottimi consigli!

Luigi Foschi – Esperto CasaClima
Per informazioni e consulenze scrivi a: [email protected]

– – – – – – – – – – – –

 
facebookSeguimi su Facebook 


– – – – – – – – – – – –

 

Libri per approfondire:

Manuale Illustrato per il Risparmio Energetico
Residenze e Risparmio Energetico
Precedente Riscaldare la casa senza sprechi di energia e di denaro Successivo Perchè costruire una casa in legno?